OHH una bella serata di boris & storiis !

Lo do per scontato, conosco Guido Sut, la sua passione nel tramandare il passato, la sua capacità nel raccontare. Ci teneva a venire a trovare il nostro fuoco e così mi ha inviato queste due righe :

Domenica saremo da te e porteremo nel tuo eremo le esperienze di un contadino friulano:

 

un po’ magiche, un po’ sentimentali, un po’ reali. Sullo sfondo la miseria di un tempo, la guerra e l’emigrazione. Saremo con una pianola e con un flauto. Incominceremo, come al solito, alle 20,30 circa e il fuoco delle braci ci accompagnerà per quasi un’ora, anche meno.

Ho tralasciato i commenti dell’ultima serata con Anna perchè è stata una serata intima, in pochi, tutti amici, un racconto personale di Anna che è stata porta tra il quà e il di là. La morte di un ragazzo che qui, con queste fiamme, abbiamo onorato.

Vi aspetto, sapete che dovete venir presto e chiamare se volete cenare
Mandi Toni.

Privacy Policy