Un poema.
Buona sera.
Domenica passata : la Gigia, una storia , una storia vera ,una storia vissuta, una storia di guerra, di disperazione, di povertà, di sfiga.
Un poema e in dialetto veneto per di più. Io per mia ignoranza non sapevo bene cosa fosse un poema ma poi lì ho capito, mi si è srotolato davanti questo racconto così intenso col silenzio e l’attenzione tipici di boris & storiis, con la voce calda di Cristina, quella acuta di Tiziano e la bravura indiscussa di Andrea che ha cantato dei pezzi impossibili senza l’aiuto della musica. Nessuno ha avuto il coraggio di applaudire fino alla fine per non rompere la tensione raggiunta, alla fine, poi però io nel applaudire mi sono alzato in piedi.
Domenie che ven , restiamo seri : Piero Simon Ostan col gruppo le cose sicure in : Pieghevole per pendolare precario le voci della luna 2011.
Come sempre, per saperne di più, visitate il sito agriturismozaro .it così guardate anche il video della prima serata con Tolazzi.
Chi vuol cenare venga presto e chiami lo 0432788187

Privacy Policy